Nuovi limiti d’età per la sottoscrizione dei fondi pensione


13.459 visite 13 Commenti

Con l’inizio del nuovo anno si aggiornano le tabelle relative ai requisiti massimi di età per la sottoscrizione di un piano pensionistico complementare. (Fondi pensione aperti o Piani Pensionistici individuali)

Ecco i limiti in vigore dal 01/01/2014 [1].

Per gli uomini:

 Tipologia di lavoro Limite d’età
 Lavoratori autonomi e dipendenti del  settore pubblico e privato ad eccezione  della professione docente universitario [2]   65 anni e 3 mesi non compiuti
 Docente universitario   74 anni non compiuti

 

Per le donne:

 Tipologia di lavoro   Limite d’età
 Lavoratrici dipendenti del settore pubblico  per le seguenti professioni:
      –    dirigentifunzionari di stato   65 anni e 3 mesi non compiuti
      –    impiegato statoparastato   65 anni e 3 mesi non compiuti
      –    operaio statoparastato   65 anni e 3 mesi non compiuti
      –    insegnante   65 anni e 3 mesi non compiuti
      –   magistrato   65 anni e 3 mesi non compiuti
      –    forze armateagente di stato   65 anni e 3 mesi non compiuti
 Docente universitario   69 anni non compiuti
 Lavoratrici del settore privato dipendenti (oltre alle lavoratrici dipendenti entrano in questa categoria anche, ad esempio, le pensionate)   62 anni e 9 mesi non compiuti
 Lavoratrici autonome   63 anni e 9 mesi non compiuti

 

Se vuoi conoscere meglio quali sono i vantaggi dell’adesione ad una forma di previdenza complementare ecco un post che li riassume velocemente.

Mentre qui puoi trovare una breve guida all’uso dei fondi pensione e qui un tool che permette di comparare i rendimenti, per capire quali sono i migliori.

limiti pensione complementare

 

 


[1] Legge 22 dicembre 2011 n. 214 di conversione del Decreto Legge 6 dicembre 2011, n. 201

[2] Eccezione valida solo per i Fondi pensione aperti e non per i Piani individuali pensionistici

 

13.459 visite 13 Commenti
  • Imma

    Buongiorno, tutto molto chiaro ma vorrei sapere se i nuovi limiti di età per sottoscrivere un fondo pensione riguardano (e in che modo) anche i non lavoratori. Grazie! Saluti

    • Giovanni Valli

      Ciao Imma,
      per i non lavoratori valgono i limiti degli autonomi.

  • Dodoni

    Sono una pensionata di anzianità da 3 anni nel settore pubblico, ho 64 anni e 9 mesi posso fare un Fondo pensione per detrarre fiscalmente? Grazie

    • http://www.previsionari.it/blog/collaboratori/giovanni-valli/ Giovanni Valli (Team previdenza)

      Ciao,
      si può aderire fino ad un anno prima del raggiungimento dei requisiti di età per l’accesso alla pensione di vecchiaia del tuo settore lavorativo di appartenenza. Cliccando qui puoi trovare le tabelle con le età per la pensione di vecchiaia.

  • MAURIZIO

    qual’è il limite d’età di adesione a fondo pensione per casalinga che per il passato ha lavorato come dipendente per 21 anni? grazie.

    • http://www.previsionari.it/blog/collaboratori/giovanni-valli/ Giovanni Valli (Team previdenza)

      Ciao,
      il limite all’adesione di un fondo pensione è di non trovarsi a meno di un anno dal maturare del diritto alla pensione pubblica.

  • Marcello

    Sono un ex ferroviere in pensione di 65 anni ed avrei intenzione di sottoscrivere un fondo pensione, per le favorevoli agevolazioni fiscali. Nel mio caso è possibile? Se sì, fino a che età i versamenti sono deducibili?
    Grazie.
    Cordialmente

    • http://www.previsionari.it/blog/collaboratori/giovanni-valli/ Giovanni Valli (Team previdenza)

      Ciao Marcello,
      Puoi sottoscrivere un fondo pensione fino ad un anno prima del raggiungimento dell’età anagrafica prevista per la pensione di vecchiaia.
      Guarda le tabelle aggiornate

  • MArco

    Salve,
    vorrei chiedere un’informazione.
    Ho 64 anni, pensionato, ho chiuso due riscattato due anni fa un fondo pensione.
    Posso aprirne un altro prima dei 65 anni?

    • http://www.previsionari.it/blog/collaboratori/giovanni-valli/ Giovanni Valli (Team previdenza)

      Ciao Marco,
      Puoi sottoscrivere un fondo pensione fino ad un anno prima del raggiungimento dell’età anagrafica prevista per la pensione di vecchiaia.
      Guarda le tabelle aggiornate
      Anche noi di AXA MPS siamo presenti sul mercato con i nostri fondi pensione e PIP, scrivimi a Previsionari@axa-mps.it se sei interessato ai nostri prodotti.
      Spero sia tutto chiaro,
      Ciao!

  • Michele Lepore

    Sono pensionato dal 1 aprile 2012 settore pubblico, vorrei cortesemente sapere il minimo temporale e di somme minime da versare. Vorrei inoltre sapere se durante tale adesione è possibile far affluire su tale fondo una ” tantum ” versata direttamente dell’amministrazione ove prestavo servizio. Preciso che questa, per varie motivazioni, è obbligata a far affluire dette somme su fondi di previdenza.
    Grazie

  • caterina

    Buonasera, i versamenti per i fondi pensione hanno nuove regole per poterli scaricare nella dichiarazione dei redditi di quest’anno? Ho sentito che ci sono dei vincoli e devono essere versati in attività produttive altrimenti non si possono scaricare nella dichiarazione dei redditi, è vero?4

    Grazie
    Cordiali Saluti

    • http://www.previsionari.it/blog/collaboratori/giovanni-valli/ Giovanni Valli (Team previdenza)

      Ciao Caterina,
      è falso.
      per la deducibilità devi continuare a dichiarare i versamenti nel fondo pensione come facevi prima.
      Quello a cui tu ti riferisci è una norma che si applica alla compagnia assicurativa che gestisce il fondo pensione.