Banca depositaria

Voce creata da Team Previdenza


293 visite No Comments

Definizione semplice

I fondi pensione devono delegare per legge alcune funzioni a organismi specializzati: le risorse devono essere affidate a una banca depositaria, mentre la gestione delle stesse e l’investimento nei mercati finanziari a soggetti professionali abilitati. (link alla definizione)

La banca depositaria ha il compito di controllare come vengono effettuati gli investimenti da parte dei gestori finanziari.

In particolare, valuta la coerenza tra le decisioni di investimento prese dai gestori, il mandato di gestione e la disciplina sui limiti agli investimenti, attraverso il controllo della correttezza di ogni singolo atto di investimento, nel rispetto dei vincoli e dei limiti previsti dalla legge e dai mandati di gestione finanziaria sottoscritti dai gestori con il Fondo.

Descrizione tecnica

Banca che ha i requisiti di cui all’art. 38 del Decreto lgs. 58/1998, presso la quale sono depositate le risorse dei fondi pensione. Esegue le istruzioni del gestore se non sono contrarie alla legge e allo Statuto/Regolamento del fondo pensione e ai criteri di investimento stabiliti nel DM Economia, disciplinante i criteri e i limiti per gli investimenti dei fondi pensione (DM 703/96), e nel Decreto lgs. 252/2005.

293 visite No Comments

Glossario

ALLabcdefghijklmnopqrstuvwxyz