Contributi Inps

Voce creata da MEFOP


738 views No Comments

Definizione semplice

contributi INPS

Il diritto alla prestazione pensionistica richiede il versamento di contributi obbligatori determinati dalla legge. Il livello contributivo è determinato in percentuale rispetto alla retribuzione imponibile.  I contributi versati hanno effetto ai fini del calcolo dell’anzianità e di formazione del montante contributivo.

Ai fini dell’anzianità, laddove il contributo annuo non superi un minimo contributivo, il lavoratore vedrà accreditato un numero di settimane inferiore a 52, in proporzione degli effettivi contributi versati nell’anno.

Facciamo un esempio

Ogni anno viene accantonato un ammontare di contributi pari al 33% della retribuzione imponibile per i dipendenti (di cui il 9,19% a carico del lavoratore e il resto a carico del datore di lavoro), tra il 20% e il 27,72% della retribuzione per i lavoratori iscritti alla gestione separata e pari al 20% della retribuzione per i lavoratori autonomi.

738 views No Comments

Potrebbe interessarti anche

Glossario

ALLabcdefghijklmnopqrstuvwxyz