PIL

Voce creata da MEFOP


1.020 views No Comments

Definizione semplice

Il Pil (Prodotto interno lordo) è il principale indicatore economico che si utilizza per rappresentare la crescita economica di un Paese.

Il Pil è importante anche per quel che riguarda il calcolo della pensione obbligatoria, quanto si accumula per la pensione pubblica viene infatti rivalutato in base alla crescita del Pil (calcolo contributivo).

Descrizione tecnica

Il Pil, ovvero il Prodotto Interno Lordo è il valore della produzione totale di beni e servizi dell’economia, aumentata delle imposte indirette sulle importazioni e al netto dei consumi intermedi. Il PIL è un indicatore economico molto importante in quanto misura la ricchezza prodotta in un Paese, ossia la sua crescita reale. Il PIL può essere calcolato in termini reali ed in termini nominali. Solitamente viene preso maggiormente in considerazione il valore reale del PIL, ossia quello calcolato a prezzi costanti, in modo da eliminare l’effetto distorsivo dell’aumento dei prezzi, che lo farebbe aumentare solo nominalmente per via dell’inflazione. Dividendo il PIL reale per la popolazione si ottiene il reddito pro-capite, ossia il valore medio della ricchezza prodotta da ogni singolo individuo.
PIL = C + I + G + NX.
La prima voce, ossia quella dei consumi (C), rappresenta l’ammontare speso dalle famiglie per l’acquisto di beni e servizi finali. Le famiglie consumano in base al reddito disponibile, ossia al reddito che resta loro dopo aver pagato le tasse. Tendenzialmente più cresce il reddito disponibile più aumentano i consumi e viceversa.
Gli investimenti (I) sono le spese delle imprese in capitale fisso (macchinari, attrezzature, etc.) e gli investimenti anche personali a carattere immobiliare.
La spesa pubblica (G) rappresenta il valore speso dalle pubbliche amministrazioni per  l’acquisto di beni e servizi finali.
Il saldo della bilancia commerciale (NX) è dato dalla differenza tra esportazioni ed importazioni.
Se le esportazioni eccedono le importazioni, il paese registra un avanzo commerciale, viceversa quando il saldo è negativo si avrà un disavanzo commerciale.

1.020 views No Comments

Potrebbe interessarti anche

Glossario

ALLabcdefghijklmnopqrstuvwxyz